Calcio: primo verdetto per Cagliari,fuori dalla Coppa Italia – footballfootball.org

Categories

Calcio: primo verdetto per Cagliari,fuori dalla Coppa Italia

Calcio: primo verdetto per Cagliari,fuori dalla Coppa Italia




Duncan in arrivo. Con il Milan anche Nainggolan e Godin

Duncan in arrivo. Con il Milan anche Nainggolan e Godin

Duncan in arrivo. Con il Milan anche Nainggolan e Godin

 Quinta sconfitta consecutiva per il Cagliari. E c’è già il primo verdetto della stagione: rossoblu eliminati dalla Coppa Italia. Contro l’Atalanta non c’è stata la scossa, ma le attenuanti sono almeno tre: la forza dell’avversario, la formazione imbottita di giovani e la testa in qualche modo rivolta alla gara di lunedì con il Milan. Voir l'article : Covid envoie le football dans le ballon. Nella partita con i rossoneri si giocano il futuro della squadra e probabilmente del mister. Per Di Francesco ci potrebbe essere un’altra chance con il Genoa. Ma la fine del girone di andata sará comunque l’occasione per tirare le somme.

Contro il grifone il tecnico potrebbe avere un centrocampista in più, Duncan: l’ex Sassuolo dovrebbe effettuare oggi le visite mediche. Ieri c’è stata a fine gara una mezza conferma: « Sarebbe – ha detto Di Francesco – molto gradito ». Ieri però crisi confermata. Con le solite modalità: l’Atalanta ha tirato in porta trenta volta e ha segnato tre gol. Vicario è stato il migliore dei rossoblu e forse di tutti quelli in campo. Stesso copione di tante altre partite: la squadra è crollata ancora una volta subito dopo aver raggiunto il suo temporaneo obiettivo, nel caso di ieri il pari con un’azione personale di Sottil lanciato direttamente da Vicario.

« Peccato per il terzo gol – ha detto il tecnico – arrivato su un calcio piazzato, proprio nel momento in cui stavo facendo dei cambi per avere più spessore offensivo. Abbiamo concluso in crescendo, un buon finale, segno che la condizione psicofisica sta migliorando ». Ieri squadra giovanissima. Ma lunedì torneranno in campo Godin e Nainggolan, lasciati a riposto con l’Atalanta. Non ci sarà però Nandez, ancora squalificato.

« Vedremo di valutare diverse situazioni, certamente metterò dentro giocatori di esperienza, anche se oggi i giovani si sono applicati e hanno fatto bene. Penso a lavorare, a preparare meglio questa gara con questi ragazzi che mi danno grande disponibilità. Ci vuole tempo ma so bene che nel calcio il tempo è tiranno: in questo momento dobbiamo puntare sulla concretezza, cercare quella sostanza attraverso i risultati che poi ti dà sicurezza e certezze. Mi auguro – ha concluso – che lunedì arrivi il risultato di prestigio, ho visto in passato tante squadre in difficoltà vincere partite contro il pronostico. In questo momento è troppo importante portare a casa dei punti ».

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Les filles de football sont «uniques». La nouvelle série documentaire est en cours
Sur le même sujet :
Passion, appartenance à l'équipe, attachement au maillot, tels sont les mots qui…

Confidentialite - Conditions generales - Contact - Publicites - Plan du site - Sitemap